Bella la casa bene tu
BELLA
la casa
BENE TU

Non perdere le novità dal mondo Gabel: scopri tutti i traguardi raggiunti dalla nostra azienda, gli eventi, le collezioni, tutte le nostre iniziative in negozio e on line

Non perdere le novità dal mondo Gabel:
scopri tutti i traguardi raggiunti dalla nostra azienda,
gli eventi, le collezioni, tutte le nostre iniziative in negozio e on line

BELLA
la casa
BENE TU

Non perdere le novità dal mondo Gabel: scopri tutti i traguardi raggiunti dalla nostra azienda, gli eventi, le collezioni, tutte le nostre iniziative in negozio e on line

Non perdere le novità dal mondo Gabel: scopri tutti i traguardi raggiunti dalla nostra azienda, gli eventi, le collezioni, tutte le nostre iniziative in negozio e on line

Non perdere le novità dal mondo Gabel:
scopri tutti i traguardi raggiunti dalla nostra azienda,
gli eventi, le collezioni, tutte le nostre iniziative in negozio e on line

Slider
  • Home
  • News
  • Ethos, un canto d'amore per il nostro Pianeta

Ethos, un canto d'amore per il nostro Pianeta

Mercoledì, 24 Giugno 2020 14:05
Scritto da
Ethos, un canto d'amore per il nostro Pianeta

Gabel presenta Ethos: la prima collezione nel panorama italiano a ottenere la certificazione GOTS, per prodotti tessili realizzati con fibre da agricoltura biologica, a breve disponibile online e nei nostri punti vendita!

Ethos, la rivoluzione verde di Gabel

Con Ethos, Gabel riconferma le proprie scelte sostenibili intraprese da decenni e si impegna attivamente nella salvaguardia e tutela del nostro fragile Pianeta per le prossime generazioni.
I danni causati all’ambiente dal pesante impatto delle attività umane sono ormai visibili a tutti: cambiamenti climatici catastrofici e repentini, devastazioni di interi ecosistemi, disuguaglianze economiche e sociali sempre più evidenti.
La forte convinzione del nostro Gruppo è quella di trovarci di fronte ad un bivio, dal quale non è più possibile tornare indietro: il cammino della sostenibilità è irreversibile.
Tuttavia gli sconvolgimenti a cui stiamo assistendo sono accompagnati da una maggiore sensibilità “verde” di aziende e cittadini e dalla scelta di percorsi più consapevoli e rispettosi della natura.
GOTS è la più importante certificazione internazionale per prodotti tessili realizzati con fibre da agricoltura biologica. Tutti i prodotti tessili biologici sono realmente sostenibili e ottenuti nel rispetto di stringenti criteri ambientali e sociali.
La certificazione GOTS si applica a tutti i livelli della produzione, dalla raccolta in campo delle fibre naturali a tutte le fasi manifatturiere, fino al prodotto finito: ogni passo deve essere certificato indipendentemente.

Tutti i filati ecosostenibili della collezione

Ethos abbraccia tutti gli aspetti della sostenibilità: i completi letto e bagno sono in puro cotone certificato GOTS (certificato da ICEA GOTS 2019-159); per le trapunte e gli accessori letto sono stati utilizzati sia materiali forniti dalla natura (cotone, lana, kapok e lattice), sia rigenerati come la piuma e il poliestere (certificazione GRS). Tutti i prodotti sono inoltre interamente confezionati con un pack a basso impatto ambientale: cartone, cotone, mater-bi e poliestere rigenerato. Ethos di Gabel è la scelta di biancheria per la casa di chi ricerca relax e benessere nel pieno rispetto della natura e dell’ ambiente che ci circonda.

1. Il puro cotone biologico certificato GOTS

Il cotone biologico viene coltivato e lavorato nel rispetto del pianeta e delle persone, evitando in modo assoluto l’utilizzo di pesticidi e fertilizzanti chimici. Per poter ottenere però la certificazione la fibra di cotone deve raggiungere gli standard più elevati, non è sufficiente che il cotone abbia origine organica . Il GOTS è riconosciuto come il più importante standard per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili realizzati con fibre naturali da agricoltura biologica . All’interno della collezione Ethos sono certificati GOTS i seguenti prodotti: completo lenzuolo, completo copripiumino, trapunta (tessuto), set 1+1, telo e accappatoio.

2. Il kapok

Il Kapok è una fibra naturale che si ottiene dai frutti di un albero molto diffuso in Sud America. Questa fibra è biologica, perché cresce spontaneamente in foreste incontaminate. Coltivata senza l’utilizzo di pesticidi e fertilizzanti, viene ancora raccolta ed estratta a mano. Da questo frutto si ottiene una fibra lanosa, definita “lana vegetale”, molto adatta per le imbottiture. La soffice e leggera fibra di Kapok, è considerata la fibra naturale più leggera al mondo ed è in grado di donare morbidezza, pur mantenendo la sua forma immutata nel tempo . All’interno della collezione Ethos, il Kapok è stato utilizzato nelle imbottiture dei seguenti accessori letto Noctis: guanciale, guanciale in mischia con piuma rigenerata, interno copripiumino.

3. Il lattice naturale

Il lattice viene ottenuto mediante la coagulazione del lattice che, per incisione, cola dal tronco di alcune piante tropicali.
Gli indigeni del Sud America furono infatti i primi a scoprire il "latte" dell'albero Hevea Brasilensis. Con l’incisione, questo albero secerne infatti un liquido simile al latte.
Per la produzione di lattice naturale, la cui domanda è in continua crescita, occorrono sempre più alberi. Piantare più alberi significa da un lato migliorare la qualità dell’aria e preservare la fauna e la flora negli ambienti in cui la Hevea Brasilensis cresce, dall’altro dare lavoro e sostentamento in angoli del pianeta spesso poveri.
All’interno della collezione Ethos, il lattice naturale è stato utilizzato nel guanciale 100% lattice naturale Noctis.

4. Il PLA

Il PLA (Acido Polilattico) è un innovativo biopolimero, derivato dalla trasformazione degli zuccheri presenti in materiali naturali e rinnovabili (mais, barbabietola, canna da zucchero) e quindi non derivati dal petrolio, diversamente dalla plastica tradizionale.
Il PLA è totalmente biodegradabile e compostabile, quindi si degrada nel terreno una volta raggiunte le condizioni corrette di temperatura e umidità. In virtù delle sue caratteristiche, la bioplastica PLA ha infiniti campi di utilizzo, che vanno dal monouso, ai tessili o manufatti durevoli.
All’interno della collezione Ethos, il PLA è stato utilizzato come imbottitura nel guanciale 2 stagioni Noctis in mischia con cotone.

5. Il poliestere rigenerato

Dagli anni ‘50 del secolo scorso, con l’avvio della grande diffusione dell’utilizzo della plastica, abbiamo prodotto 8,3 miliardi di tonnellate di plastica. Il 79% di questa plastica è finita in parte nelle discariche e in parte in tutti gli ambienti naturali come microplastica dispersa; il 12% è stato incenerito; solo il 9% è stato riciclato. Il poliestere è un polimero plastico straordinario, modellabile, infrangibile, trasparente, colorato, leggero, elastico, isolante, non deperibile e soprattutto poco costoso, ma il suo utilizzo impone una riflessione sull’impatto che esso ha sull’ambiente, non essendo biodegradabile. Per questo motivo, il riciclo diventa non solo utile, ma indispensabile per contrastare l’inquinamento ambientale. All’interno della collezione Ethos è stato utilizzato solo poliestere rigenerato e certificato GRS per i seguenti prodotti: imbottitura delle trapunte, fodera e imbottitura del copripiumino in microfibra Noctis. Inoltre, con lo stesso tessuto della fodera è stata realizzata la busta esterna di protezione.

6. La piuma rigenerata

La piuma, prodotto già di per sé naturale e non inquinante, trova il suo apice di eco-sostenibilità nella piuma rigenerata. Quest’ultima infatti, derivando da capi ai quali è stata data una seconda vita, permette di ridurre il numero di allevamenti intensivi per la raccolta di piuma e quindi di ridurre le emissioni di CO2 nell’aria. Utilizzare quindi piuma rigenerata vuol dire non solo aver allungato il ciclo di vita di un prodotto, ma anche aver utilizzato le risorse naturali in modo intelligente, senza sprechi e senza danneggiare il pianeta. All’interno della collezione Ethos sono state utilizzate piume rigenerate certificate GRS per i seguenti prodotti: guanciale in piuma e Kapok Noctis ed interno piumino in piuma e Kapok Noctis.

Ethos: tutti i disegni e le proposte artistiche

La collezione presenta quattro proposte stampate, declinate in completo lenzuolo, completo copripiumino e trapunta.

1. Virtus

Simboleggia una vegetazione che rifiuta di essere parte marginale e sacrificabile del nostro mondo ed evoca una natura capace di reagire, riconquistando con forza il proprio spazio.

2. Glacies

E’ un richiamo rivolto a tutte le generazioni, affinché ognuno di noi scelga di adottare nella vita quotidiana un comportamento ecologicamente virtuoso. Salvaguardare l’ambiente, contrastare lo scioglimento dei ghiacciai, preservare la sacralità della natura sono infatti obiettivi possibili solo grazie a scelte ecosostenibili.

 3. Globe

Questo disegno è stato creato pensando alla situazione attuale dei nostri mari e dei nostri oceani. Il profilo disegnato che contorna le tartarughe rappresenta un riparo illusorio dalla plastica che invade le acque nelle quali nuotano.

4. Filos

Abbiamo sempre più l’impellente necessità di salvaguardare gli animali che popolano il nostro pianeta.
Elefanti, lupi, leopardi, gufi, scoiattoli, cervi sono solo alcuni degli animali che si svelano ad un occhio attento attraverso questo intreccio di linee, quasi a simboleggiare la difficoltà crescente con cui riusciamo a scorgerli nel loro habitat minacciato dall’uomo.

Aqua: la spugna in cotone biologico di Ethos è morbida, etica, made in Italy, ma è soprattutto bella. Una proposta completa di set 1+1, telo e accappatoio con un nido d’ape destrutturato , unico nel suo genere. L’intera collezione di accessori Ethos è eco-compatibile. Parte degli accessori (Noctis) è stata realizzata con materie prime naturali, parte invece con materiali rigenerati certificati.

Una collezione ecosostenibile anche nel packaging

Tutti i prodotti in collezione sono stati creati con un pack che garantisce un'adeguata protezione, ma che allo stesso tempo si caratterizza per un basso imbatto ambientale. Scatole, fasce, cavallotti, pendagli sono realizzati con carta e cartone ottenuti da materia prima legnosa da foreste gestite in maniera eticamente ed ecologicamente sostenibile e sono prodotti da aziende certificate FSC e PEFC (carta ottenuta da foreste responsabilmente gestite). Le buste di protezione sono realizzate in mater-bi, in cotone o in poliestere rigenerato e certificato.

Scegli il futuro sostenibile, scegli Gabel!

La Natura ci osserva e Ethos ne è il volto: l'inerzia che ha caratterizzato la società moderna negli ultimi anni non sarà più nè un alibi nè un rifugio.
Il futuro è adesso: scegli di tutelare le prossime generazioni e il nostro Pianeta, scegli di contribuire alla salvezza dell'umanità e ad evitare la catastrofe, scegli Gabel!

Iscriviti alla newsletter
Scopri le ultime notizie dal mondo
Gabel 1957
Iscriviti alla newsletter
Inserisci un indirizzo email valido
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio


Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
© Gabel industria tessile Spa a socio unico
Sede legale: Via XX Settembre, 35 - 22069 Rovellasca (Como)
C.F. e P.IVA 00185790185 Capitale sociale i.v.: 25.312.500 €
Iscrizione Registro delle Imprese di Como n.00185790185